I beni culturali si mettono in Rete

Il patrimonio metodista e valdese nazionale troverà nuova visibilità in un portale dedicato a tutti: specialisti, ricercatori, turisti e appassionati.


Nasce il portale del Patrimonio culturale metodista e valdese, strumento che permette di conoscere e utilizzare, in modo integrato, un patrimonio molto diversificato e ripartito tra biblioteche, archivi, musei, beni immobili e luoghi storici di grande interesse. Il portale è dedicato sia al grande pubblico sia al mondo degli studiosi e offre la possibilità di effettuare ricerche sul catalogo dei beni, scoprire siti di interesse e itinerari, dialogare con la comunità scientifica e conoscere la storia metodista e valdese attraverso la sua comunità e il suo territorio. Inoltre, attraverso le ricerche, è possibile evidenziare i collegamenti fra tutte le tipologie di beni culturali catalogati. Si possono, per esempio, mettere in relazione gli archivi con le persone e con gli oggetti usati e appartenuti loro, i libri che ne parlano o di cui sono autori, le fotografie, i luoghi e gli eventi nei quali furono protagonisti.

Press

04/06/2018
Fonte:
Ist. Sup. per la Conservazione ed il Restauro
04/06/2018
Fonte:
chiesavaldese.org
15/01/2018
Fonte:
Il mondo degli archivi
17/12/2017
Fonte:
chiesavaldese.org
17/12/2017
Fonte:
Riforma.it
01/06/2017
Fonte:
chiesavaldese.org
17/05/2017
Fonte:
Riforma.it
15/05/2017
Fonte:
Riforma.it
11/04/2016
Fonte:
Chiesavaldese.org
11/04/2016
Fonte:
Riforma.it
07/04/2016
Fonte:
archiviodistatotorino.it
05/04/2016
Fonte:
iccd.beniculturali.it
05/04/2016
Fonte:
Chiesavaldese.org
25/03/2016
Fonte:
Metodisti.it
09/02/2016
Fonte:
Chiesavaldese.org
31/07/2015
Fonte:
Beniculturali.it