Altri itinerari storici

Firenze protestante: i luoghi

Passeggiando per il centro di Firenze è possibile imbattersi in numerosi luoghi che ricordano la presenza protestante in città. Prendere un caffè in via Calzaiuoli da Gilli o in piazza della Signoria da Rivoire, visitare la biblioteca e l’archivio Vieusseux o fotografare la piccola colonna al Trebbio è incontrare una memoria storica che continua a vivere nella testimonianza delle Chiese evangeliche fiorentine presenti sul territorio. La presenza protestante in città divenne particolarmente visibile tra Sette e Ottocento con l’arrivo di commercianti, intellettuali ed artisti svizzeri, tedeschi, scozzesi, americani; l’incontro con gli evangelici italiani, tra i quali i valdesi, permise una collaborazione non priva di scontri ma sempre fertile e duratura, in tempi difficili per la libertà religiosa. Questa “Italia evangelica omogenea e discorde” fu in grado di fondare opere dedicate all’evangelizzazione e istituti di carità di carattere interdenominazionale, molti dei quali operanti ancora oggi.

Places of interest

1) Palazzo Ricasoli Salviati
2) St. Mark’s Church, chiesa Anglicana
3) Chiesa riformata svizzera, Palazzo di Bianca Cappello
4) Palazzo Adami
5) Chiesa scozzese, Palazzo Medici Soderini
6) Chiesa battista
7) Chiesa cristiana evangelica dei fratelli
8) Chiesa avventista del settimo giorno
9) Chiesa evangelica valdese
10) Cimitero evangelico Porta a Pinti
11) Centro comunitario valdese
12) Chiesa Evangelica Metodista
13) Chiesa evangelica luterana