Nuovi strumenti di comunicazione per raccontare il patrimonio culturale metodista e valdese

Un video e alcuni canali social metteranno in mostra le attività dell’Ufficio Beni Culturali della Tavola valdese


L’Ufficio Beni Culturali della Tavola Valdese entra nel mondo social e lo fa con attraverso Facebook e Instagram. La scelta è avvenuta per cogliere l’opportunità di rendere i beni culturali più facilmente raggiungibili da parte del pubblico e, attraverso il carattere dinamico e interattivo di questi mezzi, “ascoltare” i propri fruitori favorendo la costruzione di una comunità in costante crescita.
Ad arricchire il panorama comunicativo anche un video che racconta le molteplici attività che l’Ufficio Beni Culturali e l’Archivio svolgono nel loro lavoro di conservazione e valorizzazione del patrimonio metodista e valdese.
Nuove modalità, quindi,  per raggiungere un pubblico sempre più vasto e potenziare l’uso di alcuni strumenti già consolidati e in costante aggiornamento come il portale del patrimonio culturale metodista e valdese che contiene, oltre al catalogo dei beni culturali, tante informazioni per pubblici diversi: esperti, professionisti, operatori o semplici curiosi.
Non resta dunque che darvi il benvenuto sui nostri nuovi canali social e invitarvi a guardare il video di presentazione dell’Ufficio Beni Culturali.

Rassegna stampa

04/06/2018
Fonte:
Ist. Sup. per la Conservazione ed il Restauro
04/06/2018
Fonte:
chiesavaldese.org
15/01/2018
Fonte:
Il mondo degli archivi
17/12/2017
Fonte:
chiesavaldese.org
17/12/2017
Fonte:
Riforma.it
01/06/2017
Fonte:
chiesavaldese.org
17/05/2017
Fonte:
Riforma.it
15/05/2017
Fonte:
Riforma.it
11/04/2016
Fonte:
Chiesavaldese.org
11/04/2016
Fonte:
Riforma.it
07/04/2016
Fonte:
archiviodistatotorino.it
05/04/2016
Fonte:
iccd.beniculturali.it
05/04/2016
Fonte:
Chiesavaldese.org
25/03/2016
Fonte:
Metodisti.it
09/02/2016
Fonte:
Chiesavaldese.org
31/07/2015
Fonte:
Beniculturali.it